Home » Biella, urla e rumori nella nella notte: intervengono i carabinieri ma era sesso bollente
Cronaca

Biella, urla e rumori nella nella notte: intervengono i carabinieri ma era sesso bollente

Biella, urla e rumori nella nella notte: intervengono i carabinieri ma era sesso bollente. È accaduto qualche giorno fa a Borriana, un piccolo centro di nemmeno mille abitanti in provincia di Biella. Qui le forti urla di una donna hanno fatto scattare l’allarme. La presunta vittima urlava così forte che un residente ha chiamato i carabinieri.

Biella, urla e rumori nella nella notte ma era sesso bollente

Il vicino ha pensato a una rapina o peggio ancora che si stesse consumando una violenza. A raccontare la vicenda, dai tratti comici, è ‘La Stampa’ secondo cui, giunti sul posto i militari dell’Arma hanno però potuto verificare che i due soggetti coinvolti, un uomo e una donna, entrambi di nazionalità francese, di 50 e 35 anni, stavano soltanto consumando un rapporto sessuale particolarmente rumoroso.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Trattore finisce nel canale: 28enne muore schiacciato dal mezzo

Addio canone Rai in bolletta: Draghi cancella la riforma Renzi

Precipita dal secondo piano mentre ripara una finestra: il dramma a Jesi

Marco De Veglia, morto di Covid il no vax guru del marketing

Malore alla guida, donna investe e uccide una bimba di 10 anni: la tragedia a Belluno

Incendio all’hotel di Temptation Island: fiamme appiccate nella notte, evacuati gli ospiti

Sileri: “Pistola? C’è l’ho anch’io per minacce ricevute, ma non ricordo più come si apre la cassaforte”

Meteo, Autunno anticipato al Nord con nuove grandinate su alcune zone, caldo africano al Sud

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com