Home » Aquila attacca bimba di 4 anni: salvata dal fratellino per un soffio – VIDEO
Animali Cronaca

Aquila attacca bimba di 4 anni: salvata dal fratellino per un soffio – VIDEO

Aquila attacca bimba di 4 anni: salvata dal fratellino per un soffio. È accaduto due settimane fa a Marbella, Spagna. Una famiglia inglese in vacanza stava cenando fuori da un ristorante quando una grande aquila è piombata giù e ha cercato di attaccare la loro figlia di quattro anni. La piccola Nicole ha rischiato di restare gravemente ferita, o addirittura uccisa dall’aggressivo rapace che si è lanciato sui due bambini.

Accanto alla bimba di 4 anni c’era il fratellino di 6. I due stavano giocando in un’area proprio dietro il tavolo della famiglia che aspettava di godersi una cena fuori quando l’uccello è piombato in picchiata. Fortunatamente il fratellino si è accorto di tutto e ed riuscito a scansarsi e trascinare con sé anche sua sorella. L’aquila si è poi andata a schiantare contro una finestra dietro di loro con una certa forza ed è rimasto stordito dal colpo alla testa.

Aquila attacca bimba di 4 anni: salvata dal fratellino

Probabilmente l’uccello che ha cercato di colpire la piccola è un’aquila imperiale orientale, un grande predatore che ha un’apertura alare di oltre due metri. Secondo la mamma, i due bambini sono rimasti scioccati dalla vicenda. “All’inizio erano piuttosto eccitati ma dopo sono rimasti spaventati”. Di seguito il video pubblicato dal Daily Mail.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incendio Torre dei Moro Milano, indagini: pannelli altamente infiammabili

Green pass, Draghi zittisce Salvini e rilancia: “Pronti a obbligo vaccinale”

Incidente Ariano Irpino, moto contro auto: Roberto muore a 25 anni

Usa, Daffney Unger annuncia il suicidio in diretta: l’ex star del wrestling trovata morta in casa

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com