Home » Cantante mascherato, Milly Carlucci: “Quest’anno c’è una novità e tre certezze. Vi spiego…”
Televisione

Cantante mascherato, Milly Carlucci: “Quest’anno c’è una novità e tre certezze. Vi spiego…”

Cantante mascherato, Milly Carlucci: “Quest’anno c’è una novità e tre certezze. Vi spiego…”. Il Cantante mascherato di Milly Carlucci riapre i battenti dall’11 febbraio con una novità e tre certezze, lo spiega la conduttrice in una intervista a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’. Ve ne proponiamo alcuni passaggi.

Milly, ci sono novità nella prossima edizione?
«Quest’anno i “cantanti mascherati” potranno interagire in diretta con la giuria. Abbiamo trovato uno stratagemma, che poi vedrete, per dare spontaneità e umanità alle nostre maschere. A partire dalla seconda puntata ci saranno due svelamenti a settimana e poi… il resto lo saprete a tempo debito!».

A proposito di giuria…
«Per ora abbiamo tre certezze: Flavio Insinna, Caterina Balivo e Francesco Facchinetti. Ma ci stiamo lavorando».

Cantante mascherato, Milly Carlucci: “Quest’anno c’è una novità e tre certezze”

Quanto tempo ci è voluto per realizzare ciascuna maschera?
«Direi all’incirca un paio di mesi. È un grande lavoro di squadra di Rai ed Endemol».

La maschera più pesante?
«Quest’anno sono tutte molto leggere».

La più ingombrante?
«La lumaca».

La più difficile da realizzare?
«Ognuna ha le sue problematiche. Forse, per le caratteristiche che poi vedrete, il Camaleonte e la Medusa».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Offre soldi a una positiva per la mascherina infetta: No vax nei guai ad Ancona

Super Gaffe di Biden: non si accorge del microfono acceso e insulta il giornalista – VIDEO

Livorno, 12enne aggredito e insultato nel Parco perché ebreo: la denuncia

Spezza il dito al marito infedele con una padellata: il giudice la assolve

Meteo, freddo con le ore contate, in arrivo anticlone ma non ovunque: le previsioni

Antonella Elia: “Mia mamma morta quando avevo 1 anno. A scuola ero pessima ma avevo un trucco”

Francesco Scianna si racconta: “Stavo per mollare tutto poi quella chiamata. L’analisi mi ha aiutato”

Padova, tramezzino di traverso al bar: 57enne muore soffocato davanti ai clienti

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com