Home » Sesso nella cabina di pilotaggio con l’allieva, pilota licenziato per video a luci rosse
Curiosità

Sesso nella cabina di pilotaggio con l’allieva, pilota licenziato per video a luci rosse

Sesso nella cabina di pilotaggio con l’allieva, pilota licenziato per video a luci rosse. Sembra la trama di un film a luci rosse anni ’80 ma è pura realtà. Accade in Russia, dove un pilota è stato licenziato per aver girato un video a luci rosse con un’allieva nella cabina di pilotaggio dell’aereo.

Lui istruttore di volo della Scuola di dell’aviazione civile di Sasovo, lei un’allieva a caccia di brevetto. Nel filmato i protagonisti, con pilota automatico inserito su un Cessna 172, hanno consumato un rapporto sessuale mentre si filmavano. C’è inoltre da aggiungere che l’uomo è gia sposato e, secondo indiscrezioni, avrebbe convinto l’allieva 21enne a fare il sex tape in cambio di lezioni di volo extra.

Sesso nella cabina di pilotaggio: pilota licenziato in tronco

Secondo i media locali, lo scandalo è emerso quando la ragazza ha litigato con uno dei suoi compagni di corso, che ha deciso di pubblicare un post online per vendicarsi. La scuola di volo è venuta a conoscenza del video solo un mese dopo la vicenda, quando il video è diventato virale su Internet. Diversi dipendenti non identificati della scuola di volo erano stati avvisati del filmato e avevano confermato che il pilota e il cadetto erano loro colleghi.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Disastro Putin in Ucraina, perdite russe in 3 mesi superano quelle dei 9 anni della precedente guerra

Scappato con rifugiata ucraina, parla la moglie: “Non le interessava la guerra, aveva solo un obiettivo”

Andrea Dodero: “Blocco 181? Quanti provini ma né è valsa la pena. Io da pasticciere ad attore, così è iniziato il sogno”

Loretta Goggi: “Complessi? Li avevo e li ho ancora, soprattutto uno. Sono pentita di un solo ‘no’”

Emanuela Rose: “Io rapita da un alieno, fa all’amore meglio dei terrestri. Presto ci sposeremo”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com