Home » Roma, Catena Fiorello aggredita al supermercato: “Si è scagliato con violenza e nessuno si è mosso”
Cronaca

Roma, Catena Fiorello aggredita al supermercato: “Si è scagliato con violenza e nessuno si è mosso”

Catena Fiorello aggredita in un supermercato di Roma, la scrittrice racconta la sua disavventura a ‘Live non è la D’Urso’

Roma, Catena Fiorello aggredita al supermercato: “Si è scagliato con violenza e nessuno si è mosso”. La scrittice siciliana racconta la sua disavventura ai microfoni di ‘Live non è la D’Urso’. La sorella di Rosario e Beppe Fiorello, nel descrivere i suoi giorni in quarantena a causa delle misure adottate dal governo per l’ emergenza coronavirus, sottolinea l’ importanza di stare a casa e l’ incoscienza di tante persone che ancora vanno in giro.

«Sono stata aggredita da un signore dentro ad un supermercato, solo perchè gli ho detto di non starmi attaccato, non mi ha alzato le mani per poco». Così la scrittrice a proposito di un episodio che l’ ha vista, suo malgrado, protagonista nei giorni scorsi.

Catena Fiorello, nel corso della puntata di Live non è la D’Urso andata in onda ieri sera 22 marzo, rivela: «Si è scagliato con una violenza, nessuno del supermercato si è mosso. Io ho fatto un esposto, mi sono consultata con il mio compagno. Barbara io vivo a Roma Nord ma qui sembra che ancora non hanno capito l’importanza di stare a casa».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Torino, medici e infermieri costretti a fingersi pazienti per ottenere tamponi

Coronavirus, Paolo Maldini e figlio positivi: il comunicato del Milan

Coronavirus, stop attività produttive non essenziali in tutta Italia: escluse solo 5 categorie. Le novità

Meteo Italia, irrompe l’Inverno con crollo termico: le previsioni per la prossima settimana

Coronavirus, Avigan non è bufala: ecco cosa c’è dietro il presunto complotto – VIDEO

Alessandria, festa di compleanno nonostante quarantena: nei guai 11 persone

Coronavirus Italia, bilancio di domenica 22 marzo: calano i morti

Selvaggia Lucarelli: “Dybala e fidanzata corsia preferenziale mentre gente moribonda è senza tamponi”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com