Home » Fabrizio Corona non rispetta le norme anti contagio, interviene la Questura di Milano: il provvedimento
Gossip

Fabrizio Corona non rispetta le norme anti contagio, interviene la Questura di Milano: il provvedimento

Fabrizio Corona non rispetta le norme anti contagio: interviene la Questura di Milano contro l’ex paparazzo tradito da un video che ha postato

Fabrizio Corona non rispetta le norme anti contagio, interviene la Questura di Milano: il provvedimento. L’ ex paparazzo aveva postato sui social i video in cui si allenava col personal trainer e per questo è stato diffidato dalla Questura del capoluogo lombardo per non avere rispettato le norme anti epidemia.

Gli agenti di polizia lo hanno multato perché Corona, ancora ai domiciliari, riceveva in casa sua persone senza una comprovata necessità come stabilito dalla legge. Nella diffida gli viene intimato il rispetto delle regole sul distanziamento sociale.

Le norme previste adottate dal governo per fronteggiare l’emergenza coronavirus sono state ignorate da Corona. Come spiega la Polizia di Stato “Nei giorni scorsi è stato accertato che lo stesso, nonostante fosse sottoposto alla detenzione domiciliare, ha più volte ricevuto il suo personal trainer, che e’ stato rintracciato nei pressi della sua abitazione e, per questo, multato per aver violato il divieto di spostamenti in assenza di comprovate necessità”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Tamponi Coronavirus, il ministero chiarisce: ecco chi lo deve fare. La circolare

Pino Aprile contro Fontana: “Italia giustamente svenata per aiutare il Nord, dica quella parola…”

Fabrizio Corona non rispetta le norme anti contagio, interviene la Questura di Milano: il provvedimento

Amici 19, rissa tra i tecnici in diretta – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com