Home » Finge il suo rapimento per un video su TikTok: 20enne uccisa per davvero durante le riprese
Cronaca World

Finge il suo rapimento per un video su TikTok: 20enne uccisa per davvero durante le riprese

Finge il suo rapimento per realizzare un video da postare su TikTok, ma finisce in tragedia

Finge il suo rapimento per un video su TikTok: 20enne uccisa per davvero durante le riprese. Quello che doveva essere un momento di gioco e divertimento si è trasformato in tragedia per Areline Martinez, 20 anni, messicana. La giovane è stata uccisa con un colpo di pistola da quello che doveva essere il suo rapitore, per finzione.

Uno dei ragazzi che stava girando con lei il filmato da postare sui social, infatti, aveva in mano una pistola che però era carica. Doveva essere solo un gioco e non era la prima volta che la 20enne inscenava questo tipo di situazioni insieme ad altri ragazzi. Era un modo per divertirsi e doveva essere tale anche questa volta, ma qualcosa è andato storto e la sua giovane vita si è spezzata anzitempo.

Stando a quando si apprende dalla ricostruzione fatta dai presenti (circa 10 in totale), nel corso delle riprese, una delle persone che partecipavano alla registrazione, ha preso una pistola che doveva essere solo un effetto di scena e ha fatto fuoco. Il tutto, inoltre, è stato immortalato da diversi video girati nel corso delle riprese. La 20enne era è stata raggiunta da un proiettile alla testa mentre era legata mani e piedi. Areline è morta sul colpo. Per la polizia si è trattato solo di un tragico incidente.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra Pagina ufficiale

Leggi anche:
Pedofilia, smascherata la rete degli orrori con pedofili in tutta Italia: la scoperta shock

No feste, divieto di sosta fuori i locali e non solo: la stretta anti Covid del Governo

Gira film a luci rosse sull’altare con due attrici: prete in manette – VIDEO

Scrive su Facebook “Zangrillo a Norimberga”: querelato

Paura all’aeroporto di Bergamo, dai magazzini spunta un gigantesco ragno lupo

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com