Home » Scoperta la prima causa di invecchiamento nelle neomamme
Benessere Salute

Scoperta la prima causa di invecchiamento nelle neomamme

Scoperta la prima causa di invecchiamento nelle neomamme grazie a uno studio pubblicato sulla rivista Sleep Health

Scoperta la prima causa di invecchiamento nelle neomamme. La mancanza di sonno accelera l’ invecchiamento nelle neomamme. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Sleep Health e basato sull’analisi genetica del Dna di 33 madri.

Complici risvegli notturni per le poppate, pianti del bebè ad ogni ora del giorno, le ‘rughe’ fanno la loro comparsa sul viso della neomamma, accelerandone l’invecchiamento. Infatti, dormire poco dopo la nascita di un bebè è risultato associato a cambiamenti genetici nel Dna della mamma legati ai processi di invecchiamento.

Lo studio è stato condotto da Judith Carroll dell’Università della California a Los Angeles. L’esperta ha analizzato durata e qualità del sonno delle neomamme e poi misurato l’età biologica delle donne attraverso l’analisi del Dna. In particolare certi parametri noti per essere correlati all’invecchiamento di una persona, come la lunghezza delle estremità dei cromosomi, i ‘telomeri’. I test sono stati effettuati a un anno dalla nascita.

Stando a quanto è emerso, una durata del sonno insufficiente (meno di sette ore a notte) si associa a maggiori segni di invecchiamento sul Dna della mamma, quindi a un invecchiamento biologico accelerato. Tuttavia, concludono gli autori del lavoro, i risultati dovranno essere confermati su un campione più ampio di neomamme.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Sfrattato a 73 anni, anziano si suicida sparandosi un colpo di pistola: la tragedia

Il dramma di Marino Bartoletti: “Ho avuto un tumore e forse ce l’ho ancora”

Ravenna, va in vacanza col fidanzato e lascia i bimbi soli coi cani: intervengono i carabinieri

Meteo Italia, cambia tutto nel weekend: le previsioni fino a domenica

Marisa Laurito: “Ho comprato un vibratore, me lo ha chiesto il medico…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com