Home » Salerno, arrestato combattente jihadista: catturato in un bar a Lago
Cronaca

Salerno, arrestato combattente jihadista: catturato in un bar a Lago

Salerno, arrestato combattente jihadista: catturato in un bar a Lago. Un combattente jihadista è stato catturato in provincia di Salerno. L’uomo, un marocchino di 29 anni, era destinatario di un mandato d’arresto internazionale. L’uomo è stato individuato in prossimità di un bar insieme ad altri cittadini extra comunitari.

La Polizia di Stato ha dato esecuzione al mandato per “associazione a delinquere finalizzata alla preparazione ed alla commissione di atti di terrorismo, detenzione illegale di armi da fuoco, attività collettiva avente fine di attentare l’ordine pubblico e raccogliere fondi per il finanziamento di atti di terrorismo”.

La misura è stata emessa dal Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Rabat, in Marocco, il 28 giugno scorso ed esteso in campo internazionale l’8 luglio nei confronti del pericoloso latitante.

Salerno, arrestato combattente jihadista

Il cittadino marocchino era già emerso alla attenzione del Comparto Sicurezza nel 2018, in quanto segnalato dall’ Intelligence come combattente jihadista. Nel 2012 ha partecipato al conflitto nelle fila del fronte Al Nusra in Siria. Successivamente avrebbe ricoperto la carica di responsabile militare dello Stato Islamico. A suo carico risultano segnalazioni in banca dati Schengen inserite da Spagna e Francia.

La cattura è avvenuta a Lago (Salerno), dopo un’approfondita attività di ricerca effettuata dalle Digos di Napoli e Salerno, con il coordinamento della Direzione Centrale per la Polizia di Prevenzione – Servizio per il Contrasto all’Estremismo e Terrorismo Esterno ed il contributo del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia.

Attualmente l’uomo si trova detenuto presso la Casa Circondariale di Salerno, a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del perfezionamento della procedura per l’estradizione.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Codogno, muore nel sonno dopo la seconda dose AstraZeneca: i risultati dell’autopsia

Lite tra moglie e marito finisce in vendetta: lei distrugge Ferrari, Porsche e altre auto di lusso

Lite tra moglie e marito finisce in vendetta: lei distrugge Ferrari, Porsche e altre auto di lusso

Bergamo, documentarista National Geographic precipita dal Barbellino: è gravissimo

Incidente a Otranto, scontro frontale sulla provinciale: un giovane morto e altri 5 feriti

Investita da aereo mentre falcia il prato col tosaerba: morta a 27 anni

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com