Home » Furgone bloccato nel fango: corriere muore stroncato da malore a 41 anni mentre cerca di spostarlo
Cronaca

Furgone bloccato nel fango: corriere muore stroncato da malore a 41 anni mentre cerca di spostarlo

Furgone bloccato nel fango: corriere muore stroncato da malore a 41 anni mentre cerca di spostarlo. La tragedia si è consumata nel pomeriggio di ieri, domenica 11 dicembre a Ortona, in provincia di Chieti. Qui un uomo di 41 anni è morto dopo che il suo furgone era rimasto impantanato nel fango. Franco D’Alessandro, questo il nome della vittima, è stato stroncato da un malore mentre cercava di sbloccarlo.

L’uomo, cirriere Amazon di Pescara, mentre era al lavoro, si è ritrovato in un fossato impraticabile. Il mezzo su cui viaggiava per fare consegne si è fermato. Lui nel tentativo di far ripartire il furgone e di venire fuori da quella situazione, si è sentito male. È riuscito ad allertare i soccorritori e a chiedere aiuto col telefonino. Ma poi è deceduto. Sul posto i carabinieri della locale compagnia, i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che però nulla hanno potuto.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Campalto, rissa tra albanesi e rom con catene e manganelli: colpi di pistola in strada tra speronamenti

Corea del Sud, cambia il conteggio dell’età: saranno ufficialmente più giovani

Covid, New York ripiomba nell’incubo: boom di contagi in pochi giorni, le autorità sanitarie chiedono uso mascherina

Far West a Fidene, uomo fa irruzione in un bar sparando all’impazzata: 4 morti e 4 feriti per una lite condominiale

Meteo, freddo intenso con la nuova settimana: temperature a picco su una Regione soprattutto

Come scoprire se il partner tradisce, spopola la teoria della tiktoker: “Basta questo dettaglio”

In ospedale con forte mal d’orecchio: i medici gli trovano il timpano infestato da vermi

Rkomi: “A X Factor il mio compito è stato soprattutto uno. Beatrice Quinta? L’amore ha tante sfumature”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com