Home » Nomi dei mobili Ikea, svelato i ‘particolari’ criteri di scelta: “È abbastanza curioso, vi spiego”
Curiosità

Nomi dei mobili Ikea, svelato i ‘particolari’ criteri di scelta: “È abbastanza curioso, vi spiego”

Nomi dei mobili Ikea, svelato i ‘particolari’ criteri di scelta: “È abbastanza curioso, vi spiego”. Se giriamo tra gli scaffali degli store, possiamo notare la varietà, e in alcuni casi la particolarità, dei nomi dati ai mobili dall’azienda svedese. Lo stesso notiamo se diamo un’occhiata al sito web dell’azienda, con tutti i tipi di pezzi con nomi molto difficili, soprattutto per le persone che non conoscono le lingue nordiche. Ma da dove vengono fuori i nomi dei mobili Ikea? Lo ha spiegato Nurettin Acar, amministratore delegato di Ikea in Spagna.

L’ad dell’azienda svedese è intervenuto nel corso del programma “Hora 25”, in onda su Cadena Ser, e ha spiegato: “È abbastanza curioso il sistema che abbiamo adottato per assegnare i nomi. Per quanto ne so, ci sono diversi gruppi di prodotti con nomi specifici. Ad esempio, i prodotti tessili prendono il nome dalle donne. Altre categorie prendono il nome delle città, ad esempio i divani, hanno definito una narrazione a sé, stanno creando nuovi nomi e sono molto carini”, spiega.

Questo catalogo ha più di 12.000 prodotti con un solo nome. A chi è abituato a questo tipo di linguaggio può sembrare familiare visto che prendono il nome da fiumi, città, paesini, fiori e piante. L’amministratore delegato dell’azienda non si è fermato qui e ha rivelato anche varie curiosità. Ad esempio in Spagna c’è una maggiore tendenza all’acquisto di mobili che si associano all’estate, a causa delle condizioni meteorologiche del Paese.

Infine, Acar ha raccontato un aneddoto sulle famose “chiavi a brugola” che sono sempre presenti in tutti i prodotti. “Qualche settimana fa abbiamo avuto un fantastico incontro con i nostri dirigenti e abbiamo dato a tutti loro la chiave della libertà, che era una chiave a brugola, in modo che potessero decidere liberamente la loro area di responsabilità“.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Intelligenza artificiale hot, arriva l’abbonamento per partner virtuale: foto osé e fantasie sessuali

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com