Home » Impianto cerebrale per curare la depressione: al via la sperimentazione umana del chip sotto pelle
Salute Tecnologia

Impianto cerebrale per curare la depressione: al via la sperimentazione umana del chip sotto pelle

Impianto cerebrale per curare la depressione: al via la sperimentazione umana del chip sotto pelle. La società di neurotecnologie Inner Cosmos ha iniziato la sperimentazione umana del primo impianto cerebrale per il trattamento della depressione. Questo dispositivo, delle dimensioni di un centesimo, si trova sotto la pelle e rilascia piccoli impulsi elettrici alla corteccia prefrontale dorsolaterale sinistra del cervello, area colpita dalla depressione. Composto da un elettrodo sottocutaneo e un “pod” che si aggancia ai capelli per alimentarlo, il trattamento consiste in un’applicazione di 15 minuti al giorno.

Inner Cosmos ha eseguito una sperimentazione di un anno con il suo dispositivo su un paziente di St. Louis, Missouri e sta per iniziare una nuova sperimentazione umana il prossimo mese. La pillola digitale Inner Cosmos è la tecnologia più piccola e meno invasiva finora, con le dimensioni di un centesimo. La società paragona il dispositivo esterno, chiamato “pod”, alla ricarica di un Apple Watch.

Il procedimento per impiantare il dispositivo di Inner Cosmos richiede solo 30 minuti in una struttura ambulatoriale. Inner Cosmos è stata fondata dall’imprenditore Meron Gribetz, che ha personalmente sofferto di disturbo da deficit di attenzione fin da bambino.

“La nostra missione è creare un mondo che ripristini il potere cognitivo dell’umanità riequilibrando la mente umana. Riteniamo che il nostro approccio possa alleviare la vita di coloro che soffrono di depressione e, inoltre, estendersi ad altri disturbi cognitivi”, ha affermato Gribetz. L’obiettivo di Inner Cosmos è individuare un “trattamento efficace” per la depressione che sia na valida alternativa ai farmaci.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidente a Polo di Piave, 91enne investe 13enne in bici: è grave. Anziana sotto shock

Ancona, sparatoria fuori discoteca: due persone feriti

Juve penalizzata, tifosi infuriati ma è solo l’inizio: la data del secondo procedimento. Poi un altro fronte

Meteo, ancora piogge e neve la prossima settimana ma con una differenza

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com