Home » Cane senza documenti per il volo: lo lasciano legato a un palo dell’aeroporto e partono lo stesso
Cronaca World

Cane senza documenti per il volo: lo lasciano legato a un palo dell’aeroporto e partono lo stesso

Cane senza documenti per il volo: lo lasciano legato a un palo dell’aeroporto e partono lo stesso. La vicenda, a dir poco agghiacciante, è accaduta la scorsa settimana all’aeroporto JFK di New York. Una famiglia è arrivata in aeroporto per imbarcarsi con il proprio cane, ma non avevano i documenti necessari per imbarcarlo sul volo. Così hanno pensato di uscire fuori dal terminal, legarlo a un palo e partire senza di lui come se niente fosse.

Per fortuna è intervenuto un agente dei servizi di emergenza del Dipartimento di polizia di New York ed ha aiutato il povero husky spaventato. Il poliziotto ha immediatamente contattato la New York Bully Crew e chiesto loro assistenza. Kola è stata trasferita all’Animal Care Centers di Brooklyn, dove ha ovviamente mostrato da subito un po’ di smarrimento per essere stata abbandonata così e catapultata in un box.

Cane senza documenti per il volo: lo lasciano legato a un palo e partono lo stesso

Kola è descritta come bella, adorabile e obbediente: ama tutti, compresi gli altri cani. «Le azioni di questa famiglia ci hanno lasciato senza parole. Anche un cane è un membro della famiglia e abbandonarlo a causa di un tuo errore è davvero deprecabile. E’ una vergogna», hanno dichiarato dal rifugio.

Al momento è in corso un’indagine della polizia con accuse di abbandono, ma nel frattempo, per permettere al cane di essere adottato il più in fretta possibile, è già stata applicata d’ufficio la rinuncia di proprietà.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Fedelissimo di Riina morto: fatto scendere dal treno perché sprovvisto di Green pass

Soccorre un turista sull’Etna: Salvatore muore per salvare una vita

Esposto Codacons sul caso plusvalenze: “Revoca scudetti e retrocessione in Serie B della Juventus”

Giornalista palpata in diretta: individuato il responsabile

Malore improvviso, aspirante sub muore alla sua prima immersione nel Lago di Castelfranco Veneto

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com