Home » Natalia Estrada: “Sanremo 2023? Ho detto ‘no’ ad Amadeus soprattutto per un motivo”
Televisione

Natalia Estrada: “Sanremo 2023? Ho detto ‘no’ ad Amadeus soprattutto per un motivo”

Natalia Estrada: “Sanremo 2023? Ho detto ‘no’ ad Amadeus soprattutto per un motivo”. Natalia Estrada e Sanremo 2023, l’ex showgirl rivela i piani di Amadeus per portarla all’Ariston. Il conduttore le aveva proposto di fargli da spalla in una delle serate, ma la 50enne attrice ha detto di no. Lo ha spiegato in una intervista al settimanale Chi, dove rivela di aver ricevuto l’invito e di aver gentilmente declinato l’offerta: “Mi piacerebbe l’idea, ma non mi piace essere sulla bocca di tutti, la mia scelta è stata quella di fare la mia vita”, spiega.

Natalia Estrada da anni è lontana dal piccolo schermo, il pubblico avrebbe potuto ritrovare un’icona della tv degli anni ’90 su un palco prestigioso come quello del Teatro Ariston. Natalia Estrada però ha rifiutato l’invito, e alla rivista diretta da Alfonso Signorini spiega il perché di una decisione che in molti farebbero carte fslse per ricevere: “Con Amadeus mi sono sempre trovata benissimo […] per questo mi dispiace dire di no, ma non voglio riaprire una porta che avevo chiuso, perché mi sfuggirebbe il controllo di poter fare quello che mi piace. Ha presente Sanremo? Tornare in quel turbinio di fama che cerca chi va al Festival non è ciò che desidero”, prosegue.

Natalia Estrada: “Sanremo 2023? Ho detto ‘no’ ad Amadeus”

Poi la showgirl rivela il bizzarro piano che il conduttore e direttore artistico aveva pensato per lei: “Amadeus mi ha persino proposto di entrare all’Ariston a cavallo”. A frenare Natalia Estrada non è la paura di una simile sfida, ma l’idea di dover cambiare vita per un certo periodo di tempo. Lei che ormai è abituata alla campagna non se la sentirebbe proprio di tornare in città: “Non ho paura dei cavalli, figurati se ho paura di tornare in tv. La cosa che mi peserebbe è dovermi trasferire in città per essere vicina agli studi, potrei salire su un palco e presentare adesso, ma non potrei mai tornare a vivere in città”.

LA VITA DI NATALIA ESTRADA LONTANA DALLA TV

L’ex moglie di Giorgio Mastrota, ha cambiato completamente vita rispetto agli anni in cui calcava set e palcoscenici. Lo ha raccontato in una intervista a ‘Il Corriere della Sera’ rilasciata qualche mese fa.

“Da anni mi occupo di cavalli, una passione sanguigna. Tanto quanto il desiderio di capire profondamente il loro comportamento e il modo che hanno, misterioso, di comunicare tra loro. Tutto questo mi ha portato ad approfondire in maniera compulsiva. Ho viaggiato in lungo e in largo e conosciuto il mondo da un’altra prospettiva. Grazie ai cavalli ho anche incontrato l’amore della vita, Drew (Mischianti, ndr): per loro ho deciso di voltare pagina e dedicarmi soltanto all’arte dell’equitare.

Perché sì, l’equitare è un’arte che, oltretutto, ha molte analogie con la danza classica, il mio universo sin da bambina. Nel tempo ho trovato la giusta dimensione. Ho continuato a cercare, insieme a loro, l’armonia e la semplicità, la purezza e l’eleganza, l’equilibrio e la bellezza. I cavalli aiutano a prendere atto dei nostri punti deboli e della forza interiore. Lontano da speculazioni esistenziali, ci tengono ancorati alla natura, alla Terra con la T maiuscola, a quello che veramente conta: l’amore”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com