Home » Tifosi Juve contro De Sciglio: “Ha dato le chat alla Procura. Sbirro, infame, spione, vattene”
Sport

Tifosi Juve contro De Sciglio: “Ha dato le chat alla Procura. Sbirro, infame, spione, vattene”

Tifosi Juve contro De Sciglio: “Ha dato le chat alla Procura. Sbirro, infame, spione, vattene”. I tifosi della Juventus si scagliano contro De Sciglio. Il motivo? Addebitano al difensore bianconero la “colpa” di aver dato agli inquirenti della Procura di Torino gli screen dei messaggi della chat privata dei giocatori juventini. Conversazioni sulla questione stipendi, tema che rappresenta il cuore dell’Inchiesta Prisma che ha terremotato il mondo bianconero.

“Sbirro, infame, spione, vattene”, questi e non solo gli epiteti apparsi sotto l’ultimo post instagram di Mattia De Sciglio tornato ad allenarsi ieri alla Continassa. Tutti di tifosi della Juve che Il tutto nasce da un articolo apparso nei giorni scorsi sul sito della Gazzetta dello Sport nel quale proprio De Sciglio e De Ligt (oggi al Bayern Monaco) venivano indicati come coloro che avevano fatto finire nelle mani dei pm gli screenshot.

Nei messaggi, ricordiamo, l’ex capitano Giorgio Chiellini informava i compagni di squadra sulle trattative con la società durante il lockdown a causa della pandemia. In quella discussione, l’ex capitano bianconero spiegava loro come il club volesse che la comunicazione all’esterno fosse che i calciatori avrebbero rinunciato a 4 mensilità, quando loro invece sapevano che tre le avrebbero recuperate, con la garanzia di pagare comunque in futuro anche i giocatori che avrebbero lasciato Torino.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Chieti, bimbo si addormenta sullo scuolabus e viene dimenticato: a 4 anni torna a casa dei nonni da solo

Cremona, guardano Terrifier 2 in classe durante ora buca: panico e svenimenti. Finisce malissimo

Dà uno schiaffo a un 57enne e lo uccide: arrestato ragazzo di 18 anni a Catania

Livorno, tenta estorsione ad azienda vinicola con una minaccia: arrestato 47enne di Trieste

Tiberio Timperi: “Io attore? Su di me preconcetti. Quando mi hanno offerto la parte ho risposto subito di ‘si’”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com