Home » Firenze, resti umani per strada: trovati un teschio e una tibia in via Bolognese
Cronaca

Firenze, resti umani per strada: trovati un teschio e una tibia in via Bolognese

Firenze, resti umani per strada: trovati un teschio e una tibia in via Bolognese. È successo poco fa a Firenze dove un gruppo di operai ha trovato per strada, in via Bolognese, un teschio e una tibia. Subito la chiamata alla polizia che è intervenuta sul posto con alcune volanti. Nelle prossime ore la vicenda sarà approfondita dalla squadra mobile.

Stando a quanto si apprende dalle prime informazioni, ripirtate da ‘Il Corriere della Sera’, i dipendenti hanno trovato i resti umsni vicino a un traliccio. Si tratta di un teschio e una tibia che non erano sotterrati. Subito è scattato l’allarme. Gli agenti delle volanti stanno cercando di ricostruire quanto accaduto. Nelle prossime ore la vicenda sarà approfondita dalla squadra mobile.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Cagliari, 57enne in isolamento per Covid, si suicida in ospedale: il gesto shock in corsia

Roma, estorsioni alle guide turistiche al Colosseo: arrestati due fratelli

Cane nascosto nel bagaglio a mano: l’incredibile scooperta durante i controlli all’aeroporto

Argomenti più cercati su Google nel 2022: Putin in più categorie. Regina Elisabetta e non solo: le classifiche

Meteo, weekend Immacolata con piogge e perturbazioni a tratti: le previsioni

Firenze, resti umani per strada: trovati un teschio e una tibia in via Bolognese

Il Volo: “Le Volovers ci provano. A Santo Domingo lite per un finestrino. Scioglimento? Abbiamo una consapevolezza”

Chieti, bimbo si addormenta sullo scuolabus e viene dimenticato: a 4 anni torna a casa dei nonni da solo

PilkandCookies, impazza negli Usa la ‘ricetta’ latte e Pepsi Cola: “Se lo provi puoi vincere soldi”

Cremona, guardano Terrifier 2 in classe durante ora buca: panico e svenimenti. Finisce malissimo

Dà uno schiaffo a un 57enne e lo uccide: arrestato ragazzo di 18 anni a Catania

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com