Home » Ansia e preoccupazione per Vialli ricoverato d’urgenza a Londra: le condizioni
Sport

Ansia e preoccupazione per Vialli ricoverato d’urgenza a Londra: le condizioni

Ansia e preoccupazione per Vialli ricoverato d’urgenza a Londra: le condizioni. Ore di ansia e preoccupazione per Gianluca Vialli, l’ex centravanti di Juventus, Sampdoria e Nazionale. A pochi giorni dalla tragica scomparsa di Sinisa Mihajlovic, il mondo del calcio vede un altro gigante che lotta per la vita: Vialli, che combatte con un tumore al pancreas ormai da cinque anni, e che pochi giorni fa ha ufficializzato la sua pausa dagli impegni con la Nazionale azzurra guidata dall’amico Roberto Mancini, è ricoverato a Londra.

Gianluca Vialli ricoverato d’urgenza a Londra

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, la madre 87enne dell’ex calciatore, Maria Teresa, è partita da Cremona per la capitale britannica per stare vicina al figlio: Gianluca si trova nella clinica in cui aveva già sostenuto i due cicli di chemioterapia per il cancro scoperto nel 2017. La settimana scorsa l’ex numero 9 della Juve aveva detto di voler utilizzare tutte le energie psico-fisiche per aiutare il mio corpo a superare questa fase della malattia, aveva detto nel suo messaggio in cui spiegava di doversi prendere una pausa dalla Nazionale. La speranza di tutti è che questa pausa sia solo temporanea.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Samarate, 29enne compie furti in paese: l’appello e le scuse social della mamma

Condominio horror a Toronto: uomo armato uccide 5 persone nel suo palazzo

Natale con le escort, boom di prenotazioni in Italia: è la data preferita dagli italiani è soprattutto una

Morso dal suo gatto, muore 4 anni dopo: il caso di un 33enne operato 15 volte

Diagnosi di tumore in Italia in forte aumento: c’è una causa. L’allarme degli oncologi

Far West a Milano, proprietario del bar Milano Caffetteria ucciso a colpi di pistola: aveva 35 anni

Lite sui social finisce nel sangue, 5 ragazzini si incontrano e si sparano a vicenda: due morti

Eleonora Giorgi: “Rizzoli? Ero all’apice poi mi hanno lasciata in un angolo. Fino a un anno fa credevo chiusi i giochi, poi è successa una cosa”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com