Home » Da zona gialla ad arancione: oggi la scure dei dati Iss. Metà delle Regioni a rischio
Italia News

Da zona gialla ad arancione: oggi la scure dei dati Iss. Metà delle Regioni a rischio

Metà delle Regioni rischiano di passare da zona gialla ad arancione: il punto

Da zona gialla ad arancione: oggi la scure dei dati Iss. Metà delle Regioni a rischio. La scure dei dati del monitoraggio Iss torna a pendere sulle Regioni che oggi conosceranno il loro ‘destino’ a partire da lunedì. Il rischio è che mezza Italia possa passare da zona gialla ad arancione, anche se sono in molti i governatori che si affrettano ad anticipare i dati annunciando di “essere in regola” per restare in giallo.

Lazio, Friuli Venezia Giulia, Piemonte e Lombardia quelle più a rischio. Mentre l’Abruzzo pare essere destinata al passaggio in zona rossa (Pescara e Chieti sono già in lockdown). I dati degli ultimi giorni confermano un aggravamento della situazione a causa della presenza ormai accertata delle varianti.

Intanto l’Unione Europea ‘promuove’ la Sardegna, declassandola nella sua mappa dal rosso all’arancione, così come deciso anche per la Valle d’Aosta. Restano solo Umbria e province autonome di Trento e di Bolzano le uniche aree italiane ad alta incidenza di contagi. Ma saranno i dati dell’Iss a decidere quali provvedimenti adottare nelle regioni.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Porto-Juve, Ronaldo come Benny Hill: le gaffe nel filmato esilarante – VIDEO

Genova, infermieri rifiutano vaccino poi risultano positivi al Covid: 15 in malattia. Indaga l’Inal

Milano, 16enne accoltellato in strada: in ospedale in codice rosso

Sconcerti randella Ronaldo: “Ormai è sul filo dell’imbarazzo. Adesso il problema è evidente…”

Vaccini fuori canali, von der Leyen risponde a Zaia: “Non si sa cosa può esserci in quelle fiale”

Bonolis: “Io agnostico: mi rivolgo all’impalpabile ma non invoco né prego, faccio solo una cosa”

Costruisce igloo col figlio ma la struttura non regge: bimbo di 7 anni muore seppellito dalla neve

Giustizia, Lega vuole Corte d’appello a Verona: stop dal ministero

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com