Home » Seregno, furgone dei rifiuti entra in un bar sfondando la vetrata
Cronaca

Seregno, furgone dei rifiuti entra in un bar sfondando la vetrata

Seregno, furgone dei rifiuti entra in un bar sfondando la vetrata. L’incidente è avvenuto nella mattinata di ieri, sabato 31 dicembre, a Seregno, in provincia di Monza. Qui il furgone dei rifiuti è entrato direttamente all’interno di un bar, sfondando la vetrata. Danni e molta paura, ma fortunatamente nessun ferito. Il conducente del mezzo dell’azienda di servizi ecologici «Gelsia ambiente», in seguito a un errore di manovra, è entrato nell’esercizio pubblico con il «muso» del veicolo fino quasi ad appoggiarsi al bancone del bar Riva, in via Schiapparelli.

Stando a quanto si apprende dalle prime informazioni riportate da ‘Il Corriere della Sera, gli agenti di polizia locale del comune brianzolo, hanno accertato che l’incidente è da imputare a uno sbaglio dell’operatore, che non è riuscito a controllare il mezzo. L’uomo, un 58enne rimasto praticamente illeso, non avrebbe assunto alcolici, stando a quanto verificato dai vigili. Per lui, che è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Desio, è scattata una multa. Ai baristi invece, è rimasta la conta dei danni.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Santa Caterina di Pasian di Prato, incendio in una comunità per ragazzi: morto un minore

Gravissimo incidente a Romentino, scontro fra 3 veicoli: 25enne muore carbonizzato

Bimbo dichiarato morto nel grembo ma la mamma non si rassegna: esce vivo dall’operazione. “È il miracolo di Natale”

È morto Joseph Ratzinger: addio a Benedetto XVI

Si fingono tecnici del gas per truffare due 80enni: cacciati a colpi di badile dagli anziani

Scivola sul ghiaccio e si schianta: auto entra in una casa dalla finestra a 300 km/h

Polizia scambia sale per cocaina: capodanno agli arresti a causa del clamoroso errore per un imprenditore

Sylvester Stallone: “Italia? La amo soprattutto per un motivo. In Tulsa King vi racconto dei boss che ho incontrato”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com